RASSEGNA STAMPA
<< Indietro
Nomi di spicco a palazzo Borgasio per il corso di alta specializzazione
Il Gazzettino, 15 luglio 2008

Feltre

Si è conclusa intanto la versione della Iulm della Summer school, giunta alla seconda edizione. Un corso di alta specializzazione in "Metodologia della ricerca e analisi del comportamento. Misurazione e valutazione sperimentale del cambiamento" rivolto a operatori e professionisti operanti in campo psicologico, clinico, sociale e della salute in genere. Alle lezioni hanno partecipato oltre sessanta studenti e professionisti provenienti da tutta Italia e impegnati per una settimana di formazione d'eccellenza mirata all'approfondimento delle competenze degli interventi psicologici e psicosociali. Il corso è stato condotto da docenti di prestigio nazionale e internazionale, tra cui Philip N. Chase, già professore ordinario di Psicologia al Behavior Analysis Program della West Virginia University (Usa) e direttore del Cambridge Center for Behavioral Studies di Boston, Daniel Gould, Clinical Director al New England Center for Children di Boston (Usa) e Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti) e Paula Braga-Kenyon, Program Director al New England Center for Children di Boston (Usa) e sotto la direzione scientifica di Paolo Moderato, professore di Psicologia e direttore dell'Istituto di Comportamento, Consumi e Comunicazione all'Università Iulm di Milano e Vincenzo Russo, professore associato di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro all'Università Iulm di Milano e di Feltre.

Il programma di studio ha permesso di approfondire la conoscenza e l'analisi del comportamento umano nella sua complessità e delle tecniche per migliorare le ricerche e gli interventi finalizzati al cambiamento, nonché la valutazione sperimentale di questi, applicabili a vari settori dal management all'intervento educativo. Le esperienze pluriennali del Cambridge Center for Behavioral Studies e del New England Center for Children di Boston nel campo della metodologia e degli interventi precoci per l'autismo, sono state un fondamentale modello di riferimento e di studio per la nascita di IESCUM Istituto Europeo per lo Studio del Comportamento Umano, un centro studi e ricerche a carattere non profit che traduce in vari progetti applicativi la ricerca scientifica. Fra questi il più recente è il Modello Italiano di Intervento Precoce e Intensivo per l'Autismo.
<< Indietro